Pamela Fantozzi

Neuropsichiatra infantile

Mi sono laureata in Medicina e Chirurgia con votazione 110/110 e lode persso l’Università degli Studi di Pisa nel 2011. Mi sono specializzata in Neuropsichiatria Infantile presso l’Università degli studi di Pisa nel 2017 con votazione 100/100 con lode con una tesi dal titolo “Perspective taking in adolescenti con anoressia nervosa: Uno studio di eye-tracking”. Nel corso della specializzazione ho frequentato l’Istituto Scientifico per la Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’adolescenza presso l’IRCCS Fondazione Stella Maris- Pisa (Italia), occupandomi soprattutto di valutazioni di bambini con sospetto disturbo dello spettro autistico, di bambini ed adolescenti con disturbo del comportamento alimentare e con disturbi della condotta / deficit di attenzione ed iperattività (ADHD) con la supervisione della dott.ssa Raffaella Tancredi, della dott.ssa Sandra Maestro, del dott.Gabriele Masi. Da settembre 2017 lavoro in qualità di Dirigente Medico sulla UOC2 Psicopatologia e Psicofarmacologia dello Sviluppo/CRR ADHD c/o IRCCS Stella Maris , occupandomi di anamnesi, osservazione neuropsichiatrica, colloqui clinici con i genitori, discussione dei casi clinici in equipe pluriprofessionali, diagnosi, stesura di relazioni cliniche, gestione delle terapie farmacologiche.

Collaboro con il Centro POP dal 2019.

Fallo sapere in giro